Software per progettazione strutturale 3D e BIM

Progettazione 3D con il BIM

I programmi di calcolo strutturale di Dlubal Software si integrano perfettamente nella pianificazione secondo il metodo Building Information Modeling (BIM).

Attraverso una varietà di interfacce è possibile scambiare dati di modelli strutturali digitali con RFEM o RSTAB.

  • Progettazione orientata al BIM
  • Progettazione orientata al BIM

Integrazione in Autodesk Revit

Revit visualizza strutture di edifici completi in modo semplice con modelli fisici e analitici, compresi di ogni dettaglio. La modellazione delle strutture è completamente automatizzato. Inoltre, è possibile definire oggetti statici come vincoli, e carichi. Poiché la qualità di un modello strutturale dipende sempre da un modello architettonico fisico, le sorgenti di errore sono ridotte al minimo.

1

Scambio bidirezione dei dati

Revit non offre solo un gran numero di opzioni per la visualizzazione ma anche vari strumenti per la creazione di disegni strutturali. RFEM/RSTAB comunica con Revit utilizzando una interfaccia diretta. In questo modo, bidirezionalmente, è possibile creare e modificare nuovi modelli. Quindi, Revit completa RFEM/RSTAB e può essere utilizzato per le quantità topografiche, per la creazione di liste o semplicemente per aprire le porte del mondo della progettazione assistita.

2

Oggetti progettuali intelligenti

RFEM/RSTAB è basato su modelli strutturali ad oggeti orientati, Revit sulla modellazione parametrica. Quindi, durante lo scambio dati, l' "intelligenza" degli oggetti non viene persa. Ciò significa che in RFEM una colonna o una trave verranno sostituite con degli oggetti equivalenti, e non con gruppi di linee.
.

3

Correttezza del modello strutturale

L'interfaccia è capace di gestire le tipiche difficoltà che si incontrano nella derivazione meccanica di modelli analitici da modelli architettonici fisici. Grazie alle linee di riferimento modificabili, le parti strutturali portanti vengono incorporate automaticamente nel modello computazionale idealizzato, anche se gli assi delle colonne e delle travi non si intersecano.

4

Corrispondenza del modello

In entrambi i programmi è possibile aggiornare le sezioni trasversali e i materiali modificati. I nuovi componenti strutturali verranno aggiunti e gli elementi progettuali eliminati sarano rimossi automaticamente.

5

Trasferimento dei risultati

Dopo il calcolo con RFEM/RSTAB, le forze interne, le deformazioni nonché i risultati dell'armatura possono essere trasferiti a Revit. A tale scopo, sono disponibili sia una vista corrispondente, che viene generata automaticamente, sia l'Explorer risultati (Structural Analysis Toolkit di Autodesk).

Contattaci

Contatta Dlubal

Hai domande sui nostri prodotti o hai bisogno di consigli sulla selezione dei prodotti necessari per i suoi progetti? Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o forum di supporto o trova varie soluzioni e suggerimenti utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Lavoro piacevole e confortevole con i programmi Dlubal Software

“Come al solito, devo constatare che lavorare con i programmi Dlubal software è un vero piacere, e che sono veramente facili da usare.

Sono anche molto soddisfatto per il collegamento a Revit 2017 con il quale si interfaccia con una qualità eccellente e funziona bene.”