Knowledge Base

Cerca





Perché Dlubal Software?

solutions

  • Più di 45.000 utenti in 95 Paesi
  • Un solo software per tutti settori
  • Supporto gratuito fornito da ingegneri esperti
  • Intuitivo e facile da imparare
  • Eccellente rapporto qualità/prezzo
  • Sistema modulare flessibile ed estensibile in fuzione delle proprie necessità
  • Licenze singole o di rete
  • Software verificato dall'utilizzo in molti progetti noti

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.

  1. Figura 01 - Visualizzazione di un modello BIM in un visualizzatore con l'opzione di visualizzare sezioni trasversali, materiale e dimensioni

    I vantaggi del BIM nell'analisi strutturale

    Il Building Information Modeling determina i temi principali nella progettazione degli edifici. Mentre alcuni ingegneri progettando usano solo i metodi BIM, altre trattano questo argomento per la prima volta, altre ancora non hanno il tempo di introducessi i nuovi processi, Tuttavia, nell'ingegneria strutturale, questo argomento sembra essere il più importante: Che vantaggi porta BIM per gli ingegneri strutturali?

  2. Figura 01 - Importa un file DXF come linee

    Importazione di un file DXF come base per la modellazione

    In RFEM e RSTAB, è possibile importare i file DXF tramite la funzione di importazione. Questi file DXF possono essere utilizzati come base per la modellazione di un sistema strutturale.

  3. Figura 01 - Esportazione della quantità di rinforzo da RFEM a REVIT

    Opportunità e sfide degli ingegneri strutturali quando si utilizza BIM

    La tesi di laurea di Daniel Dlubal si concentra sulla presentazione e l'evidenziazione delle opportunità, dei vantaggi e delle opportunità del BIM durante l'analisi strutturale e la progettazione degli edifici. Vengono mostrate le informazioni essenziali di un'analisi strutturale e viene spiegato in dettaglio anche lo scambio di dati tra CAD e software di ingegneria strutturale.
  4. Figura 01 - Sistema strutturale

    Interfaccia COM in VBA | 4.2 Ottimizzazione del frame

    La parte 4.1 riguardava la connessione del modulo aggiuntivo RF- / STEEL EC3 e le barre e le combinazioni di carico da dimensionare sono già state definite. In questa parte, è ora in particolare l'ottimizzazione delle sezioni trasversali nel modulo e il trasferimento in RFEM. Gli elementi che sono già stati spiegati nelle parti precedenti non saranno discussi di nuovo.

  5. Figura 01 - Sistema

    Interfaccia COM in VBA | 4.1 Ottimizzazione del frame

    Le parti 4.1 e 4.2 della serie riguardano l'ottimizzazione di un telaio con l'aiuto del modulo aggiuntivo RF- / STEEL EC3. La quinta parte riguarda la connessione del modulo e il recupero delle barre pertinenti. Gli elementi che sono già stati spiegati nelle parti precedenti non saranno discussi di nuovo.

  6. Figura 01 - Strumento EXCEL creato individualmente in RFEM

    Interfaccia COM in VBA | 3. Strumento di creazione

    Nella parte 2.2 dei contributi di questa serie, è stato utilizzato l'esempio di uno staff per mostrare come creare e modificare gli incassi, i carichi, i casi di carico, le combinazioni di carico e le combinazioni di risultati. La quarta parte riguarda la creazione di uno strumento auto-creato.

  7. Figura 01 - Modello CAD / BIM

    Modello CAD / BIM

    RFEMRSTAB offrono l'opzione "Abilita modello CAD / BIM" nella finestra di dialogo Modello - Dati generali, scheda "Opzioni". Oltre a creare un modello come al solito, questo modello CAD / BIM consente di importare, organizzare e trasformare file IFC, STEP e IGES.

  8. Figura 01 - Interfaccia COM

    Interfaccia COM in VBA 1: Apertura di RFEM, creazione e salvataggio del modello, chiusura di RFEM

    La prima parte del post sull'interfaccia COM descrive l'apertura e la chiusura di RFEM. Il linguaggio di programmazione VBA è usato in Excel, tuttavia la sequenza del programma è la stessa in C#. Dapprima, è necessario aggiungere il riferimento corrispondente in VBA per riconoscere i comandi per l'interfaccia. La figura sulla sinistra mostra l'esempio di RFEM 5.

  9. Figura 01 - System

    Interfaccia COM in VBA | 2.2 Creazione di un membro

    La parte 2.1 della serie di articoli sull'interfaccia COM descrive la creazione e la modifica di elementi su un esempio di un membro. Nella terza parte, questi elementi principali vengono utilizzati nuovamente per creare supporti nodali, carichi, combinazioni di carico e combinazioni di risultati. Pertanto, il modello creato nella seconda parte verrà esteso. Pertanto, gli elementi spiegati nella Parte 1 e nella Parte 2.1 non sono più descritti.

  10. Figura 01 - Element Structure of Member

    Interfaccia COM in VBA 2: creazione di un'asta 1

    La prima parte della serie di articoli sull'interfaccia COM descriveva l'apertura e la creazione di un modello in RFEM. La seconda parte illustra la creazione e la modifica di elementi di un'asta. Gli elementi descritti nella Parte 1 non saranno ripresi qui nuovamente.

1 - 10 di 30

Contattaci

Contattaci

Hai domande o hai bisogno di un consiglio?
Contattaci tramite il nostro supporto gratuito via email, chat o forum oppure trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.


    +39 051 9525 443

    info@dlubal.it

    Knowledge Base

    Nella pagina 'Knowledge Base', puoi trovare molti articoli tecnici, suggerimenti e trucchi che possono aiutarti a risolvere le problematiche di progettazione strutturale che potresti incontrare usando i programmi Dlubal Software

    Primi passi

    Primi passi

    Offriamo suggerimenti e consigli utili per aiutarti a familiarizzare con i programmi principali RFEM e RSTAB.

    Software potente ed efficace

    “Credo che il software è così potente e capace che la gente apprezzerà sicuramente il suo potere dopo che ne avranno preso dimestichezza.”