Knowledge Base

Cerca





Perché Dlubal Software?

solutions

  • Più di 45.000 utenti in 95 Paesi
  • Un solo software per tutti settori
  • Supporto gratuito fornito da ingegneri esperti
  • Intuitivo e facile da imparare
  • Eccellente rapporto qualità/prezzo
  • Sistema modulare flessibile ed estensibile in fuzione delle proprie necessità
  • Licenze singole o di rete
  • Software verificato dall'utilizzo in molti progetti noti

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.

  1. Confronto tra l'analisi di stabilità di una colonna contenente le forze interne dalle combinazioni di carico con una combinazione di risultati di avvolgimento

    Questo esempio mostrerà cosa si dovrebbe considerare quando si esegue il progetto della colonna per la flessione e la compressione in relazione alle forze interne dalle combinazioni di carico e di risultati.

  2. Progettazione di resistenza al fuoco secondo DIN EN 1993-1-2

    Il progetto di resistenza al fuoco può essere eseguito in RF-STEEL EC3 secondo EN 1993-1-2. Il progetto viene eseguito sul livello della portata del cuscinetto secondo il metodo di calcolo semplificato. Le chiusure con diverse proprietà fisiche possono essere selezionate come misure di resistenza al fuoco. È possibile selezionare la curva temperatura-tempo unitaria, la curva di fuoco esterno e la curva di fuoco degli idrocarburi per la determinazione della temperatura del gas.

  3. Sbalzo con vincolo laterale

    Influenza dei parametri per la verifica di instabilità flesso-torsionale in RF-STEEL EC3

    Le finestre di immissione in RF-/STEEL EC3 distinguono tra l'analisi di instabilità flessionale e flesso-torsionale. Nel seguito, i parametri relativi all'instabilità flesso-torsionale saranno descritti mediante un esempio.

  4. Figura 01 - Sistema e carichi

    Confronto dei fattori critici di carico per instabilità flesso-torsionale secondo diversi metodi e moduli

    Il valore del ramo per instabilità flesso-torsionale o il momento critico di instabilità di una trave a campata unica sarà confrontato secondo diversi metodi di analisi di stabilità.

  5. Figura 01 - guida flangiato

    Carichi tangenziali orizzontali da inclinazione delle gru a ponte

    Nel caso di piste di gru con ampie campate, non è raro che il carico orizzontale da inclinazione sia rilevante per la progettazione. Questo articolo descrive l'origine di queste forze e l'input corretto in KRANBAHN. È qui sull'implementazione pratica e sul background teorico.

  6. Applicazione delle eccentricità nelle colonne di RF-CONCRETE

    Quando si calcolano le forze interne per l'analisi di instabilità con il metodo basato sulla curvatura nominale nelle colonne di RF-CONCRETE, si devono determinare le eccentricità richieste.
  7. Figura 01 - Struttura

    Inserimento ed effetti di ritegni laterali in RF-/STEEL EC3

    Quando si progettano travi e colonne di acciaio, è solitamente necessario eseguire le verifiche di resistenza e di stabilità. Spesso, le verifiche della sezione trasversale possono essere eseguite senza fornire ulteriori dettagli; per le verifiche di stabilità, invece, è necessario che l'utente inserisca specificazioni aggiuntive. In una certa misura, l'asta viene estrapolata dalla struttura di cui fa parte e quindi è necessario definire le condizioni di vincolo. Ciò è particolarmente importante per determinare il momento critico elastico Mcr per instabilità flesso-torsionale. Inoltre, è necessario definire le lunghezze di libera inflessione Lcr corrette. Esse sono importanti per il calcolo interno delle snellezze.
  8. Figura 01 - Sezione trasversale

    Pannelli irrigiditi secondo EN 1993-1-5, punto 4.5

    In SHAPE-THIN, è possibile eseguire il calcolo dei pannelli irrigiditi in conformità del punto 4.5 dell'EN 1993-1-5. Per i pannelli irrigiditi, è necessario considerare sia le superfici efficaci dovute all'instabilità locale dei singoli pannelli nella piastra e negli irrigidimenti che le superfici efficaci dall'instabilità globale dell'intero pannello irrigidito.
  9. Definizione dei valori limite per l'analisi di stabilità

    Valori limite per l'analisi di stabilità in RF-/STEEL EC3

    A partire dalla versione del programma X.11, le opzioni di filtro di piccole azioni assiali di compressione o momenti per l'analisi di stabilità in RF-/STEEL EC3 sono state riviste. La revisione di queste opzioni di filtro nella scheda "Stabilità" della finestra di dialogo "Dettagli" consente di lavorare nel modulo in modo trasparente poiché sono ora indipendenti dal progetto.

  10. Inarcamento locale delle aste secondo ADM 2015

    Inarcamento locale delle aste secondo ADM 2015

    Se si utilizza un'asta con una sezione trasversale di alluminio costituita da elementi sottili, vi è la possibilità di un cedimento dovuto all'instabilità locale delle flange o delle anime prima che l'asta raggiunga la sua piena resistenza. Sono disponibili tre opzioni nel modulo aggiuntivo RF-ALUMINIUM ADM per determinare la resistenza alla flessione nominale per lo stato limite di instabilità locale M nlb (vedere la Sezione F.3 del Manuale di progetto dell'alluminio 2015). Questi tre metodi includono le sezioni F.3.1 "Metodo della media ponderata", F.3.2 "Metodo diretto della resistenza" e il metodo "Elementi limitati" di F.3.3.

1 - 10 di 46

Contattaci

Contattaci

Hai domande o bisogno di consigli?
Contattaci gratuitamente tramite e-mail, chat o il nostro forum di supporto o trova varie soluzioni e consigli utili nella nostra pagina delle FAQ.

+39 051 9525 443

info@dlubal.it

Assistenza clienti 24/7

Oltre al nostro supporto tecnico (ad es. tramite chat), sul nostro sito internet troverai risorse che potrebbero esserti d'aiuto nella progettazione con Dlubal Software.

Primi passi

Primi passi

Offriamo suggerimenti e consigli utili per aiutarti a familiarizzare con i programmi principali RFEM e RSTAB.

Software potente ed efficace

“Credo che il software è così potente e capace che la gente apprezzerà sicuramente il suo potere dopo che ne avranno preso dimestichezza.”