Knowledge Base

Cerca





Perché Dlubal Software?

solutions

  • Più di 45.000 utenti in 95 Paesi
  • Un solo software per tutti settori
  • Supporto gratuito fornito da ingegneri esperti
  • Intuitivo e facile da imparare
  • Eccellente rapporto qualità/prezzo
  • Sistema modulare flessibile ed estensibile in fuzione delle proprie necessità
  • Licenze singole o di rete
  • Software verificato dall'utilizzo in molti progetti noti

Newsletter

Ricevi regolarmente informazioni riguardo notizie, consigli utili, eventi, offerte speciali e buoni.

  1. Figura 01 - Problema di ricerca

    Approcci di modellazione per collegamenti di cuscinetti a taglio / foro per mezzo di FEA

    Per indagini più dettagliate su collegamenti a taglio oa foro o il loro ambiente circostante, la definizione del problema di contatto non lineare ha un ruolo importante. Questo articolo utilizza un modello solido per la ricerca di modelli di superficie comparabili e semplificati.
  2. Figura 01 - Ground Plan of Concrete Slab on Nine Bored Piles

    Opzioni per la modellazione di pile annoiate

    RFEM e RSTAB offrono diverse opzioni per modellare pali trivellati. Un'opzione è di visualizzare i pali trivellati come vincoli a valore singolo o a cerniera. Un'altra opzione è la modellazione realistica tenendo conto del suolo mediante l'applicazione di un fondamento elastico dell'asta. I due esempi che seguono saranno descritti in dettaglio. Tuttavia, la resistenza della base del palo, l'attrito della pelle e gli strati del suolo non sono considerati in questo articolo tecnico.

  3. Figura 01 - Modello reale e modello numerico

    Considerazione degli svincoli tra superfici

    Questo documento spiega la considerazione della conformità tra le superfici utilizzando giunti di linea e rilasci di linea. I giunti di linea e le condivisioni di linea tengono conto delle conformità tra le aree. Esempi di questo sono giunti in costruzione in cemento armato o giunti angolari in costruzioni in legno lamellare incrociate.
  4. Figura 01 - Telaio base per il modello shell

    Modellazione dei collegamenti con elementi bidimensionali

    Con RF-/FRAME-JOINT Pro, è possibile progettare giunti secondo DIN 18800 o Eurocodice 3. Quando si considerano giunti non normalizzati o si vuole indagare sul comportamento di un collegamento più in dettaglio, si raccomanda di utilizzare un modello numerico con elementi shell. Il seguente articolo mostrerà come strutturare tale modello.
  5. Figura 01 - Selezione sincronizzata nel Navigatore progetti

    Selezione sincronizzata nel Navigatore progetti

    RFEM e RSTAB offrono un vasto range di opzioni per la selezione. Alcuni dei post precedenti hanno già descritto la selezione tramite “Selezione speciale” o tabelle.

  6. Figura 01 - Transversal Strain
  7. Figura 01 - Modello 1

    Come modellare il collegamento tra pilastri e setti

    In caso di strutture a piastra, è sempre necessario considerare le condizioni di vincolo realistiche. In funzione della deformabilità dei supporti, è possibile che si verifichino risultati differenti.
  8. Definizione della muratura

    Definizione della muratura

    Aperta la libreria, la ragione per la quale l'elenco dei materiali di tipo muratura sembra essere vuoto è che i mattoni e la malta possono essere usati in molte combinazioni, il che porterebbe ad una lista di materiali molto lunga e poco chiara. Quindi, è necessario creare un nuovo materiale di tipo muratura al fine di considerarlo nel calcolo.

  9. Rottura dei vincoli esterni

    Rottura dei vincoli esterni

    È possibile definire una rottura per rendere i vincoli esterni dei nodi efficaci solo in determinate direzioni. In questo esempio è stata definita un asta singola il cui vincolo esterno destro può assorbire solo carichi verticali positivi. L'asta è caricata da carichi verticali diretti verso l'alto e carichi orizzontali. È possibile definire due tipi di rottura:
    1) Rottura se PZ' negativo
    2) Rottura totale se PZ' negativo
    La differenza è illustrata in figura.

  10. Figura 01 - Discretizzazione nell'area del foro di perforazione

    Modellazione di vetrate vincolate per punti 2

    Come accennato nella parte 1 dell'articolo, per il calcolo della capacità portante la normativa tedesca per le strutture in vetro DIN 18008-3 richiede che i fissaggi puntuali per i pannelli di vetro siano modellati con il FEM. Le regole sono descritte nell'Appendice B della normativa [1].

1 - 10 di 224

Contattaci

Contattaci

Hai domande o hai bisogno di un consiglio?
Contattaci tramite il nostro supporto gratuito via email, chat o forum oppure trova soluzioni e consigli utili nella nostra pagina FAQ.


    +39 051 9525 443

    info@dlubal.it

    Knowledge Base

    Nella pagina 'Knowledge Base', puoi trovare molti articoli tecnici, suggerimenti e trucchi che possono aiutarti a risolvere le problematiche di progettazione strutturale che potresti incontrare usando i programmi Dlubal Software

    Primi passi

    Primi passi

    Offriamo suggerimenti e consigli utili per aiutarti a familiarizzare con i programmi principali RFEM e RSTAB.

    Software potente ed efficace

    “Credo che il software è così potente e capace che la gente apprezzerà sicuramente il suo potere dopo che ne avranno preso dimestichezza.”