Considerazione delle imperfezioni dell'asta in RFEM 6

Articolo tecnico sul tema Analisi strutturale con Dlubal Software

  • Knowledge Base

Articolo tecnico

Questo articolo è stato tradotto da Google Traduttore

Visualizza il testo originale

Le imperfezioni nell'ingegneria edile sono associate alla deviazione della produzione dei componenti strutturali dalla loro forma ideale. Sono spesso utilizzati in un calcolo per determinare l'equilibrio delle forze per i componenti strutturali su un sistema deformato.

Infatti, l'Eurocodice 3 specifica che la considerazione delle imperfezioni secondo l'analisi del secondo ordine è necessaria a partire da un carico critico inferiore a 10 per l'analisi elastica. Questo calcolo non lineare in connessione con la deviazione del componente strutturale dalla sua forma ideale risulta in un aumento delle forze interne e degli spostamenti generalizzati rispetto a un calcolo lineare. Queste maggiori forze interne e deformazioni possono essere utilizzate nella maggior parte dei casi per ottenere una verifica notevolmente più efficiente del componente strutturale rispetto a una progettazione semplice in cui l'imperfezione del componente strutturale è presa in considerazione mediante coefficienti di incremento.

Casi di imperfezione

In RFEM 6, le imperfezioni sono correlate a casi di imperfezione che possono essere definiti utilizzando la scheda Dati del Navigatore come mostrato nell'immagine 1. Il tipo di imperfezione può essere impostato nella finestra Caso di imperfezione . Le tipologie disponibili sono: imperfezioni locali, carichi nozionali da un caso di carico, oscillazione iniziale tramite tabella, deformazione statica e gruppo di casi di imperfezione (Figura 2). Per rappresentare la deviazione dell'asta's dalla sua forma ideale, è importante scegliere le imperfezioni locali come tipo di imperfezione.

Nella scheda Assegnazione della stessa finestra, il caso di imperfezione può essere assegnato ai carichi esistenti e/o alle combinazioni di carico (Figura 3). In alternativa, il caso di imperfezione in termini di casi di carico e/o combinazioni di carico può essere considerato utilizzando la finestra Casi e combinazioni di carico (Figura 4).

Imperfezioni delle aste

In RFEM 6, la deviazione dei componenti strutturali dalla loro forma ideale può essere rappresentata dalle imperfezioni del set di aste come un tipo di imperfezione locale (Figura 5). Queste imperfezioni dell'asta possono essere definite come un'oscillazione iniziale o un inchino iniziale (Figura 6). L'oscillazione iniziale simula un componente inclinato su tutta la sua lunghezza, mentre l'arco iniziale simula un elemento strutturale diritto come un arco (Figura 7). Per quest'ultimo, è possibile impostare anche i criteri di attività (ad esempio, sempre secondo la norma o rispetto alla snellezza dell'asta definita manualmente).

Sia l'oscillazione iniziale che l'arco iniziale possono essere definiti come valori assoluti o relativi. Inoltre, possono essere definiti secondo gli standard disponibili per la selezione in "Tipo di definizione". Infine, si dovrebbe selezionare il sistema di coordinate (locale o principale) e la direzione rispetto alla quale si simula l'imperfezione.

Osservazioni finali

In RFEM 6, la deviazione di un componente strutturale da una forma ideale può essere simulata dalle imperfezioni dell'asta. Innanzitutto, è necessario creare un caso di imperfezione con "Imperfezioni locali" come tipo di imperfezione e metterle in relazione con i carichi esistenti e/o le combinazioni di carico. Successivamente, le imperfezioni dell'asta possono essere definite in termini di casi di imperfezione separati. Queste imperfezioni possono essere rappresentate da un'oscillazione iniziale o da un inchino iniziale rispetto al sistema di coordinate locale o principale dell'asta. Per quest'ultimo, è possibile impostare anche i criteri di attività.

Autore

Irena Kirova, M.Sc.

Irena Kirova, M.Sc.

Marketing e assistenza clienti

La Sig.ra Kirova è responsabile della creazione di articoli tecnici e fornisce supporto tecnico ai clienti Dlubal.

Parole chiave

Imperfezioni locali Imperfezioni delle aste Oscillazione iniziale Controfreccia iniziale analisi del secondo ordine

Scrivi un commento...

Scrivi un commento...

  • Visualizzazioni 876x
  • Aggiornato 12. gennaio 2022

Contattaci

Contatta Dlubal

Ha altre domande o ha bisogno di consigli? Contattaci via telefono, e-mail, chat o forum o trova soluzioni suggerite e consigli utili nella nostra pagina delle domande frequenti disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

+39 051 9525 443

[email protected]

Form-Finding e calcolo di strutture a membrana in RFEM 6

Form-Finding e calcolo di strutture a membrana in RFEM 6

Webinar 25. agosto 2022 14:00 - 15:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 3 | Strutture di acciaio secondo EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 8. settembre 2022 9:00 - 13:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 5 | Strutture di legno secondo DIN EN 1995-1-1

Corsi di formazione online 15. settembre 2022 9:00 - 13:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

RFEM 6 | Analisi dinamica e verifica sismica secondo EC 8

Corsi di formazione online 21. settembre 2022 9:00 - 13:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

RFEM 6 | Base

Corsi di formazione online 7. ottobre 2022 9:00 - 13:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

RFEM 6 | Studenti | Introduzione alla verifica delle aste

Corsi di formazione online 12. ottobre 2022 16:00 - 19:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 2 | Strutture di calcestruzzo secondo DIN EN 1992-1-1

Corsi di formazione online 18. ottobre 2022 9:00 - 13:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

RSECTION | Studenti | Introduzione alla teoria della resistenza

Corsi di formazione online 19. ottobre 2022 16:00 - 19:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

RFEM 6 | Studenti | Introduzione a FEM

Corsi di formazione online 27. ottobre 2022 16:00 - 19:00 CEST

Corso di formazione online | Inglese

RFEM 6 | Studenti | Introduzione alla verifica acciaio

Corsi di formazione online 10. novembre 2022 16:00 - 17:00 CET

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 3 | Strutture di acciaio secondo EN 1993-1-1

Corsi di formazione online 17. novembre 2022 9:00 - 13:00 CET

Corso di formazione online | Inglese

RFEM 6 | Studenti | Introduzione alla verifica del calcestruzzo armato

Corsi di formazione online 18. novembre 2022 16:00 - 17:00 CET

Corso di formazione online | Inglese

RFEM 6 | Analisi dinamica e verifica sismica secondo EC 8

Corsi di formazione online 23. novembre 2022 9:00 - 13:00 CET

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 5 | Strutture di legno secondo DIN EN 1995-1-1

Corsi di formazione online 8. dicembre 2022 9:00 - 13:00 CET

Corso di formazione online | Inglese

Eurocodice 2 | Strutture di calcestruzzo secondo DIN EN 1992-1-1

Corsi di formazione online 12. agosto 2022 8:30 - 12:30 CEST

RFEM 6
Ingresso con copertura ad arco

Programma principale

Il programma di analisi strutturale RFEM 6 è la base di un sistema software modulare.
Il programma principale RFEM 6 viene utilizzato per definire strutture, materiali e carichi di sistemi strutturali piani e spaziali costituiti da piastre, pareti, gusci e aste.
Con il programma è possibile progettare anche strutture composte, elementi solidi e di contatto.

Prezzo della prima licenza
3.990,00 USD
RFEM 6

Steel Design for RFEM 6

Progettazione

L'add-on Verifica acciaio verifica aste di acciaio agli stati limite ultimi e di esercizio secondo varie norme.

Prezzo della prima licenza
2.200,00 USD